Le origini

Nel 1950 la famiglia Lamantea acquista i primi ettari di terreno coltivati ad ulivo, nell’agro di Bisceglie, in zona San Felice. Da allora coltiva l’antica tradizione della molitura delle olive, frutto pregiato dei secolari uliveti di loro proprietà. Nel corso degli anni, nelle loro terre sono stati piantati ulivi di diversa tipologia. Oggi l’azienda agricola Lamantea possiede ben tre diversi tipi di uliveti di varietà, Coratina, Ogliarola e Nocellara Etnea, da cui si ottiene un olio extravergine di alta qualità. Oltre alle olive raccolte negli agri di proprietà, ogni anno l’azienda incrementa la sua produzione acquistando e macinando anche quelle del suo vicinato.

Il marchio

Nel 2003, grazie alle idee imprenditoriali dei figli, nasce il marchio LAMANTEA, sinonimo di una cultura olearia tramandata da generazioni. Con il nuovo brand, nasce anche la linea di imbottigliamento, che completa la filiera produttiva: raccolta, molitura, confezionamento e distribuzione. L’azienda Lamantea, grazie alla sua competenza e alla qualità del suo prodotto, può oggi contare su un nutrito pacchetto clienti, sparso sul tutto il territorio nazionale ed estero e può guardare al suo futuro con ottime prospettive di crescita.